Linkedin

Seguici sui social

Abbiamo rinnovato i nostri canali social media. Seguici su

Iscriviti alla nostra newsletter

Facebook

Iscriviti alla nostra newsletter

Loading

Con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 28 dicembre 2017 è stato approvato il modello unico di dichiarazione ambientale per l’anno 2018. Il modello deve essere presentato entro il 30 Aprile, data prevista dalla legge 25 Gennaio 1994, n.70, con riferimento all’anno precedente e sino alla piena entrata in operatività del sistema di controllo della

È stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea (L 345 del 27.12.2017) la Direttiva (UE) 2017/2398 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 12 dicembre 2017, che modifica la direttiva 2004/37/CE sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un’esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni durante il lavoro. Le nuove regole aggiungono 11 sostanze cancerogene all’elenco

L’Inail, come negli anni precedenti, premia con uno sconto denominato “oscillazione per prevenzione” (OT24), le aziende, operative da almeno un biennio, che eseguono interventi per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro, in aggiunta a quelli minimi previsti obbligatoriamente dalla normativa in materia (D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.). Nel portale

L’autoliquidazione Inail è un premio assicurativo che va pagato da tutti i datori di lavoro soggetti ad assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali. L’Inail ha pubblicato la nota operativa del 22 gennaio 2018, con la quale fornisce le istruzioni relative all’ autoliquidazione annuale dei premi 2017/2018, nelle quali si evidenziano le novità e le

Il Comitato Nazionale dell’Albo Gestori Ambientali ha chiarito con una nuova circolare alcuni aspetti relativi alle modalità di formazione ed ai requisiti necessari per ricoprire il ruolo di Responsabile Tecnico in attuazione della Delibera 6/2017. Con la circolare del 12 gennaio 2018 il Comitato Nazionale ha definito: I requisiti del responsabile tecnico Affiancamento al responsabile tecnico

Dal 1° gennaio al 31 marzo di ogni anno i medici competenti devono trasmettere all’Inail, esclusivamente per via telematica, i dati aggregati sanitari e di rischio dei lavoratori sottoposti a sorveglianza sanitaria relativi all’anno precedente. A partire dal 1° gennaio 2018,i medici competenti dovranno utilizzare l’applicativo informatico “Comunicazione medico competente”, aggiornato a seguito dell’entrata in

Sulla Gazzetta Ufficiale n.302 del 29 Dicembre 2017 è stata pubblicata la Legge 27 dicembre 2017 n.205 relativa al bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020. La legge è in vigore dal 1 Gennaio 2018,in essa è contenuta la proroga al 30 Giugno 2019 relativa all’adeguamento

È stata pubblicata nel Supplemento Ordinario della Gazzetta Ufficiale n. 302 del 29 dicembre 2017 la Legge n. 205 del 27 dicembre 2017 : “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020”. Ai commi 1134 e 1135 Materie di interesse del Ministero dell’ambiente e della tutela del

Cresco Formazione e Consulenza Srl, con sede a Sora (FR) in Via Tofaro 42/E, organizza per mercoledì 24 Gennaio 2018 e giovedì 25 Gennaio 2018 dei corsi di formazione relativi alla nuova struttura delle norme UNI EN ISO 9001:2015 E UNI EN ISO 14001:2015. Questi corsi sono rivolti a Quality Manager, Responsabili della qualità o

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 14 dicembre 2017 il whistleblowing, ossia la disciplina che tutela i lavoratori dipendenti che segnalano irregolarità ed abusi di cui sono venuti a conoscenza per ragioni di lavoro. La nuova legge, entrata in vigore il 29 dicembre, si compone di tre articoli riguardanti: La tutela del whistleblowing nella pubblica amministrazione; La tutela

Back to Top
Iscriviti alla nostra newsletter

Vogliamo rendervi sempre più partecipi delle nostre attività, idee e progetti, con l’attivazione del servizio newsletter. La registrazione è molto semplice, inserite la vostra mail e successivamente riceverete una mail di conferma di avvenuta registrazione.

Ai sensi del D. Lgs. 196/2003 e smi e dell’art. 7 Regolamento UE 2016/679, il sottoscritto:
* Campo obbligatorio

In qualsiasi momento l’Interessato potrà revocare i consensi sopra rilasciati, ferma restando la liceità dei trattamenti basati sui consensi prestati prima.
x
X