Linkedin

Seguici sui social

Abbiamo rinnovato i nostri canali social media. Seguici su

Iscriviti alla nostra newsletter

Facebook

Iscriviti alla nostra newsletter

Loading

Lo scorso 24 Aprile, è stato sottoscritto l’ aggiornamento al “Protocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro”, elaborato su invito dei Ministri del Lavoro e delle Attività produttive. Il protocollo fornisce indicazioni specifiche in vista della cosiddetta “Fase 2”.

In questa seconda fase, si rileva fondamentale “fornire indicazioni operative finalizzate a incrementare, negli ambienti di lavoro non sanitari, l’efficacia delle misure precauzionali di contenimento adottate per contrastare l’epidemia di COVID – 19”, che comunque continua ad essere considerato, ai fini degli adempimenti in materia di salute e sicurezza, un “rischio generico” e quindi non si ritiene dovuto un aggiornamento del DVR, ma la mancata attuazione del Protocollo che non assicuri adeguati livelli di protezione determina la sospensione dell’attività.

E’ importante adesso, capire come, anche convalidando la natura di rischio biologico generico (e non professionale, per i contesti non sanitari) del COVID-19 e quindi non ricollegabile direttamente ai rischi dell’attività lavorativa, le azioni previste di contrasto al contagio richiedano una nuova analisi del rischio per la sicurezza dei lavoratori.

Occorrerà quindi, effettuare una nuova valutazione del rischio, verificare la coerenza con le procedure esistenti e tener conto di eventuali/necessarie modifiche e aggiornamenti in modo da garantire la salute e sicurezza dei lavoratori.

Adottare misure efficaci per contenere il rischio da Covid-19 è fondamentale nei luoghi di lavoro.

Noi di A.M. Engineering Srl offriamo consulenza sull’aggiornamento del Documento Valutazione Rischi (DVR) in relazione al Covid-19, per la valutazione del rischio, le misure di prevenzione e l’attuazione dei protocolli di sicurezza.

Potete contattarci per maggiori chiarimenti all’indirizzo e-mail: info@amengineering.it.

Back to Top
Iscriviti alla nostra newsletter

Vogliamo rendervi sempre più partecipi delle nostre attività, idee e progetti, con l’attivazione del servizio newsletter. La registrazione è molto semplice, inserite la vostra mail e successivamente riceverete una mail di conferma di avvenuta registrazione.

Ai sensi del D. Lgs. 196/2003 e smi e dell’art. 7 Regolamento UE 2016/679, il sottoscritto:
* Campo obbligatorio

In qualsiasi momento l’Interessato potrà revocare i consensi sopra rilasciati, ferma restando la liceità dei trattamenti basati sui consensi prestati prima.
x
X