Linkedin

Seguici sui social

Abbiamo rinnovato i nostri canali social media. Seguici su

Iscriviti alla nostra newsletter

Facebook

Iscriviti alla nostra newsletter

Loading

E’ stato lanciato il 24 aprile il nuovo portale che consentirà alle aziende di preparare e inviare informazioni sulle miscele pericolose ai centri antiveleno. Il portale ECHA per i centri antiveleno è un modo sicuro e online per creare, inviare, controllare lo stato e gestire in maniera centralizzata tutte le notifiche. Il portale consente alle

Una pubblicazione in 10 lingue offre suggerimenti sugli strumenti pratici e orientamenti sulle sostanze pericolose nei luoghi di lavoro attualmente disponibili. Vi si esamina l’importanza di tali risorse nell’intento di limitare l’esposizione dei lavoratori alle sostanze pericolose. La scheda informativa, completa dei relativi collegamenti, descrive i molti strumenti contenuti attualmente nella banca dati  che possono essere utilizzati ai

La norma UNI:11292:2019 in vigore dal 14 Febbraio 2019  specifica i requisiti costruttivi e funzionali minimi da soddisfare nella realizzazione di locali tecnici destinati ad ospitare gruppi di pompaggio per l’alimentazione idrica di impianti antincendio. La Norma è stata revisionata in modo sensibile e, nelle sue parti, evidenzia gli oneri edili, strutturali, impiantistici ecc. e

È stata rilasciata dall’Ispettorato nazionale del lavoro la revisione aprile 2019 del Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro. Le novità inserite sono: – Decreto Interministeriale 22 gennaio 2019 – Individuazione della procedure di revisione, integrazione e apposizione della segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgono in presenza di traffico veicolare (GU n.

Si è aperta ufficialmente la procedura per l’assegnazione dei 369.726.206 euro di incentivi del bando Isi 2018. È l’importo più alto stanziato dall’Inail nelle nove edizioni dell’iniziativa, che a partire dal 2010 ha messo complessivamente a disposizione oltre due miliardi a fondo perduto per contribuire alla realizzazione dei progetti delle imprese che scelgono di investire

L’ultimo rapporto dell’Ispra, Fattori di emissione atmosferica di gas a effetto serra nel settore elettrico nazionale e nei principali Paesi Europei (allegato in basso), evidenzia per prima cosa che il nostro paese utilizza un parco termoelettrico con un contenuto di carbonio inferiore rispetto alle altre nazioni esaminate, fatta eccezione per la Svezia. Rapporto Ispra “Fattori di emissione atmosferica di

Inail ha pubblicato il volume “Cantieri post sisma – Raccomandazioni di salute e sicurezza”, frutto della collaborazione tra istituzioni pubbliche e privati, rappresenta un contributo per tutti coloro che a vario titolo sono chiamati all’individuazione e applicazione di idonee misure di tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori, in un contesto lavorativo compromesso sotto

Back to Top
Iscriviti alla nostra newsletter

Vogliamo rendervi sempre più partecipi delle nostre attività, idee e progetti, con l’attivazione del servizio newsletter. La registrazione è molto semplice, inserite la vostra mail e successivamente riceverete una mail di conferma di avvenuta registrazione.

Ai sensi del D. Lgs. 196/2003 e smi e dell’art. 7 Regolamento UE 2016/679, il sottoscritto:
* Campo obbligatorio

In qualsiasi momento l’Interessato potrà revocare i consensi sopra rilasciati, ferma restando la liceità dei trattamenti basati sui consensi prestati prima.
x
X